Tasse

Le commissioni dell'impresa di Emmanuelle Bardon sono impostate in completa trasparenza con il cliente, dopo aver accettato il preventivo da parte del cliente, in conformità con le regole etiche della professione di Avvocato.

Il Emmanuelle Bardon Cabinet accetta di sollevare la questione delle tasse non appena il primo incontro, dopo aver preso nota del caso. La modalità di remunerazione più adatta al cliente e il caso in questione saranno sistematicamente raccomandati dal CABINET BARDON AVOCATS.

Per chiarire come sono stabilite le tariffe, verrà stipulato un accordo tra l'ufficio del Master Emmanuelle Bardon e il cliente. Possono essere proposte tre formule:

Tasse Frequenza:

Le commissioni si baseranno sul numero di ore impiegate dall'azienda per l'elaborazione del file. L'importo delle tasse dipenderà quindi sia dal tempo trascorso che dalla tariffa oraria (che dipende in particolare dalla natura dei compiti da svolgere).

Tariffe del pacchetto:

In questo caso, viene pagata una somma fissa per l'intera procedura. Questo sistema di tariffazione è particolarmente adatto ai casi in cui lo studio legale è in grado di stimare in anticipo il tempo necessario per elaborare il file.

Commissioni "al risultato".

La commissione di risultato è calcolata su un risultato, vale a dire sul guadagno, economia o beneficio per il cliente. È un supplemento di retribuzione che viene aggiunto all'onore al tempo passato o alla tariffa fissa ma che non può essere l'unica modalità di remunerazione. Un onorario del risultato è ovviamente dovuto solo nel caso in cui il cliente e l'avvocato lo abbiano preventivamente concordato con un accordo scritto.

Assicurazione protezione giuridica: Il CABINET BARDON AVOCATS ti invita a verificare se hai una garanzia di protezione legale allegata a uno dei tuoi contratti di assicurazione. In tal caso, le spese dell'impresa saranno, in tutto o in parte, coperte dall'assicuratore, entro il limite stabilito nel contratto di assicurazione. Questa copertura dell'assicurazione protezione giuridica non mette tuttavia in discussione la libertà di scelta dell'avvocato da parte del cliente.

Indennizzo e rimborso delle tasse: il codice di procedura civile (articolo 700) e il codice di procedura penale (articolo 475-1) prevedono la possibilità per un tribunale di ordinare alla controparte di rimborsarti in tutto o in parte per spese legali e spese sostenute in procedimenti giudiziari.